Nola, incidente: Chiara Mastrojanni muore a 23anni

Un tragico incidente si è verificato all’alba stamattina, venerdì 5 agosto, a Nola, in provincia di Napoli: la 23enne viaggiava come passeggera su una moto.

A perdere la vita nel drammatico incidente accaduto all'alba di oggi, venerdì 5 agosto, a Nola in provincia di Napoli è Chiara Mastrojanni , studentessa di 23 anni. 
Chiara si trovava su una moto, guidata da un uomo che improvvisamente, per cause in corso di definizione, ha perso il controllo del mezzo a due ruote nei pressi della rotatoria in via On. Francesco Napolitano, all'intersezione con via Nazionale delle Puglie.
I soccorsi, seppur arrivati tempestivamente, nulla hanno potuto fare per salvare la vita della 23enne.
L'uomo alla guida della moto attualmente è ricoverato all'ospedale di Nola, con politraumi, in condizioni giudicate non gravi.
Sul luogo del tragico incidente sono arrivate subito  anche le forze dell'ordine. Sono stati effettuati tutti i rilievi utili a determinare la precisa dinamica dell'incidente. La salma di Chiara Mastrojanni è stata messa a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per le indagini del caso, come da prassi.
 
La vittima è originaria di San Paolo Belsito. La comunità tutta è rimasta sconvolta dalla morte della ragazza. Grande dolore anche per amici e parenti accorsi sul luogo della tragedia. 
Su Facebook, in seguito alla notizia del tragico incidente, si sono susseguiti tantissimi messaggi di cordoglio con cui amici e conoscenti esprimono dolore per la morte prematura e così improvvisa di Chiara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top